Rainbow*

Rainbow, ‘arcobaleno’, cosi’ hanno voluto chiamare questo cucciolone trovato piu’ morto che vivo in un cespuglio a Salamanca. Probabilmente si era rifugiato tra le sterpaglie per lasciarsi morire, cosi’ debole e rassegnato, pensava che fosse giunta la sua ora. Ed invece no! Per fortuna e’ stato soccorso e portato in salvo in rifugio.

Il suo corpo era ridotto ad uno scheletrino, ricoperto di ferite infette. Povero, chissa’ che sofferenza e quanto ha patito vista la paura che aveva verso le persone, ne era terrorizzato.

Ora, a distanza di qualche mese, ha messo su pelo e le ferite sono guarite. Anche la paura a poco a poco ha lasciato spazio all’allegria e alla spensieratezza di un cucciolo di soli 10 mesi.

Attualmente si trova in stallo casalingo, convive con tanti altri cani con cui interagisce senza problemi. E’ un ragazzino dolce, tenero ed affettuoso. Giocherellone, come tutti i cuccioli, e pieno di energie! Bravo al guinzaglio, potrebbe convivere con gatti solo come figlio unico e con il dovuto inserimento.

Per lui si cerca una famiglia speciale, che gli dedichi tempo ed energie, con pazienza ma soprattutto tanto amore.

Commenti

commenti