Scooby’s HOLIDAYS – Istruzioni per l’uso

Siamo in estate e ci godiamo qualche giorno di relax con i nostri affetti, che sia al mare, montagna o campagna.. non importa purché tutti INSIEME.

Quando si decide di ‘adottare un cane’, questo entrerà nelle nostre vite in punta di zampa, con grande delicatezza ma farà parte della nostra famiglia a pieno titolo e, quando arriva il momento di partire, è bello e giusto che lui sia dei nostri 🙂

Esistono molte strutture che accettano i cani e molte località PET FRIENDLY, basta solo organizzarsi e il gioco è fatto!

Vale per i cani di qualsiasi razza, ma noi parliamo in particolare di quegli angeli chiamati Galgo Spagnoli.

Controllate prima della partenza che il vostro nasone sia in regola con le vaccinazioni e, se andate all’estero, informatevi sulla legislazione e i vaccini obbligatori di ogni stato che attraversate.

Tenete con voi sempre il suo passaporto, il certificato di proprietà, guinzaglio e museruola adeguata, in caso di controllo di Polizia locale o doganale. Una scorta di sacchettini per le deiezioni, ciotola da viaggio e scorta acqua.
In caso andiate al mare, ricordate che il galgo soffre molto il caldo quindi, evitate di portarlo in spiaggia nelle ore più calde, riparatelo dal sole con l’ombrellone, lasciategli una ciotola con acqua fresca sempre disponibile.
Se il suo manto è di colore chiaro o ha delle zone sprovviste di pelo (vedi pancia, naso, interno orecchie..) applicategli una crema solare con protezione alta (50+), se il suo manto invece è scuro vaporizzategli il pelo con l’acuqa mediante uno spruzzino in modo da rinfrescarlo.

Se invece andate in montagna ricordate di proteggergli i polpastrelli con un prodotto tipo “elastopad”. Molti cani non hanno i calli adeguati al pietrisco o hanno una pelle più sensibile di altri e potrebbero letteralmente “spellarsi i piedi”. Portatevi una scorta di bende e cerotti e il disinfettante per intervenire al volo su possibili escoriazioni.
Informarsi sempre se si sta andando in zone dove sono presenti filaria e/o leishmaniosi e proteggetelo con un antiparassitario completo non solo per pulci e zecche ma anche per zanzare e pappataci, il vostro veterinario può aiutarvi nella scelta del prodotto più adeguato.
Per farlo sentire a suo agio nell’albergo o nella casa dove trascorrerete la vacanza, ricordate di portare con voi, oltre al suo cibo abituale, anche il cuscino in cui dorme e il suo giochino favorito.

Non ci resta che …augurarvi Buone Vacanze!

Commenti

commenti